Cessione del quinto: come abbassare la rata

S. Di Maria
18 marzo 2018
Immagine articolo

Se hai in corso una cessione del quinto e vorresti diminuire l'importo della tua rata, dovresti sapere che questa operazione è possibile in alcuni casi.

Non è necessario studiare complesse tecniche bancarie, ma solamente i dati della tua cessione in corso.

Ogni finanziamento presenta alcuni dati tra cui:

  • durata (espressa in genere in anni o mesi),
  • TAN (Tasso annuo nominale),
  • TAEG (Tasso annuo effettivo globale),
  • capitale erogato (Il capitale che ti verrà accreditato),
  • capitale finanziato (ll capitale risultante dal TAN),
  • importo della rata (Quanto dovrai pagare ogni mese per saldare il finanziamento),
  • numero di rate

e molti altri dati.

Supponiamo che tu abbia stipulato un contratto di cessione del quinto del tuo stipendio (o pensione) con un tasso TAN del 5,50%. Gli interessi dovuti al finanziatore saranno pari al 5,50% dell'importo finanziato. Dunque, minore sarà il tasso TAN e minori saranno gli interessi dovuti all'istituto finanziatore.

Chiariti questi semplici concetti, vediamo come potrai abbassare l'importo della tua rata.
Se hai rimborsato almeno il 40% del tuo finanziamento puoi richiedere una cessione con delega di pagamento.

In cosa consiste? La cessione con delega di pagamento è, praticamente, l'apertura di una nuova cessione del quinto sul tuo stipendio attraverso cui potrai saldare la precedente cessione. Se, dunque, hai una cessione del quinto dello stipendio con un tasso TAN del 5,50% e richiedi una nuova cessione con delega al tasso TAN del 3.95%, potrai saldare il tuo precedente debito con un tasso di interesse minore, pagando dunque una rata minore.


Utilizza il nostro preventivatore per avere una simulazione in tempo reale di come puoi abbassare la tua rata o come aprire una nuova richiesta

APRI PREVENTIVATORE >


Per conoscere i TAN attualmente praticati dai vari istituti bancari puoi semplicemente cercare su google o consultare i siti internet degli istituti.

Se desideri ulteriori informazioni sulla cessione del quinto con delega di pagamento non esitare a contattarci. I nostri consulenti potranno indicarti un istituto bancario che pratica un tasso TAN inferiore a quello della tua attuale cessione ed eventualmente spiegarti come avviare le pratiche. 

Se hai dubbi sulla convenienza della cessione del quinto, puoi sempre consultare il nostro articolo
Cessione del quinto: quando conviene?


680 visualizzazioni